La mia prima pellicola Ilford Delta 400, nell’ultimo acquisto: Nikon F90X.

IMG_1511

La pellicola è la concorrente Ilford della Kodak TMax 400, mentre la macchina è una delle più evolute reflex Nikon a pellicola prima dell’avvento del digitale.

Che dire della macchina: fantastica! Autofocus (AFS-AFC), compatibilità con le ottiche AI-AIS & AFD-AFS, otturatore da 1/8000 ed esposimetro 3D Matrix a 8 zone. Così solida che in mano cade proprio bene… Per la prova, il caro amico e collega Angelo, mi ha gentilmente prestato l’obiettivo Nikon 50mm f1.8 AFD con cui ho scattato le foto in interno, a tutta apertura, con tempi tra 1/10 e 1/20 di secondo. Certo i 400 iso hanno aiutato molto, ma considerato che la macchina è dotata di specchio, l’aver ottenuto foto “ferme” è stata una sorpresa! Un felice ritorno al passato, quando prima di scattare ci si chiedeva: “uscirà la foto?…”.

Per quanto riguarda la pellicola invece non sono rimasto colpito più di tanto; preferisco la Kodak TMax 400.

Attrezzatura già citata: Nikon F90X, Ilford Delta 400 (esposta al valore nominale), sviluppo casalingo in Rodinal 1+25 per 9′ e fissaggio per 6′.

Ora le foto con le ottiche utilizzate.

Nikon 55mm AI f3.5 Micro @ f3.5 – 1/5 (ero appoggiato ma è comunque un miracolo!)

img007-1

Nikon 50mm AFD f1.8 @ diaframmi vari da f1.8 (in interno) a f8

 

Nikon 35-70 AF f3.5-4.5 @ f8 – focali 70-70-35-70mm

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: