Nikon F60

Ennesima macchina fotografica analogica, presa in un mercatino per la modica cifra di 27€. Una bellissima (e nuovissima) Nikon F60 con custodia, manuali, obiettivo 28-80 AFD e… batterie nuove. Non potevo certo lasciarla lì!

E così, per provarla, ho utilizzato una pellicola Kodak T-Max 100 che avevo in frigorifero, scaduta da 20 mesi. Probabilmente, considerata la stagione, una pellicola da 400 ISO sarebbe stata meglio, ma, considerata la presenza del flash interno, ho rischiato con la 100. Come è andata? Così così… con una T-Max 400 avrei sicuramente portato a casa qualche scatto in più. In effetti, a volte, ho chiesto troppo al piccolo flash a corredo…

Ora le foto “salvate”, 26 pose su 36. Sviluppo casalingo in Rodinal (1+25) per 5,5′, stop 1′ e fissaggio 11′.

 

Gli scatti sono stati effettuati nell’ordine: Parco Groane – Casa – Alserio – Carugo – Carimate.

Annunci

Un commento

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...