Uscita pomeridiana ad Oggiono e Bosisio Parini, per provare l’ultimo acquisto: Rolleinar MC 28 f2.8 con baionetta QBM. Forse ho trovato un 28mm degno di competere con il super-risoluto Pentax M 28 f3.5… era ora! Beh, in fin dei conti, la Rollei produceva su brevetti Zeiss.

Sono proprio contento della qualità di quest’ottica, dettaglio e contrasto bellissimi dal centro all’estremo bordo. Ora posso dire di avere un corredo quasi completo da utilizzare su Sony A7 tramite adattatore. Si perché il 28 si aggiunge al 35 Zeiss Distacon f2.8, al 50 Zeiss Planar f1.4 (strepitoso) ed al 135 Zeiss Tele-Tessar f4. Tutte lenti fantastiche degli anni 70 utilizzabili a qualsiasi diaframma senza perdita di qualità; la Zeiss è sempre stata famosa per questo. A dire la verità mancherebbe l’85 Zeiss Sonnar, ma mai dire mai…

Al collo, oltre alla Sony A7, la Pentax MX con 28 f3.5 e 40 f2.8 pancake, caricata con Rollei RPX 400 (tanto per rimanere in tema…).

In attesa dello sviluppo, le foto, pardon le immagini,  scattate con la Sony e convertite in Lightroom con simulazione pellicola “Chrome Super Deluxe”.

 

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: