Chinon CE-4s & Rollei Retro 400S

Trovata finalmente la pellicola tuttofare da 400 ISO, la Rollei Retro 400S, posso finalmente proseguire nel mio intento di scattare un rullino con ogni macchina vintage che possiedo. E così, finalmente, un corpo con baionetta Pentax K che mi soddisfa; una Chinon CE-4S del 1980, presa da Giacomo (che ringrazio) con uno scambio. Bella, solida e fornita del motor drive dedicato che, se da una parte ne aumenta il peso, dall’altra fornisce un’ergonomia fantastica! Ho così potuto provare il mio intero parco ottiche Pentax, compreso il Ports Color Reflex 55 f1.2, la lente più luminosa che possiedo.

Foto scattate in svariate situazioni: Parco delle Groane, Casa, Pista di pattinaggio in Piazza, Monza… Se ripenso alle foto ai miei figli in movimento sul ghiaccio fatte con una macchina completamente manuale con una percentuale di scatti riusciti elevatissima, mi stupisco… A proposito, la Chinon l’ho voluta per il tempo massimo di 1/2000 che, con le pellicole da 400 ISO fa davvero comodo… Visto il risultato, non rimpiango affatto di aver rinunciato alla Pentax MX!

Solito sviluppo casalingo in Rodinal 1+25 e solita scansione con l’economico Epson V370.

Ora le foto.

Pentax M 40 f2.8 pancake

Pentax M 50 f1.7, in casa a tutta apertura, in esterno a f8-11

Pentax M 135 f3.5, utilizzato a f5.6 e f9

Pentax 28 f3.5, la prima a f5.6 e le altre due a f3.5

Ed infine il Post 55 f1.2 rigorosamente a tutta apertura

Annunci

3 commenti

Rispondi a eemac73 Annulla risposta

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...