Dopo tanto, prima di tornare in zona arancione, un “raptus” mattutino; così, durante la pausa di lavoro, imbocco la Milano-Meda e vado a Maciachini. Volendo, cosa si riesce a fare in un’ora…

Nel cassettino della macchina c’è la Olympus mju II caricata con la pellicola Lomography Earl Gray; è arrivato il momento di provarla nel suo habitat naturale, la Metropoli!

Sviluppo Lab-Box in rotazione continua e “Formula1” per 5′ – stop 1′ – fix 7′. Solita scansione Epson V600 a 3200dpi e successiva riduzione file in Lightroom.

Una replica a “Maciachini & Lomography Earl Gray”

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un’icona per effettuare l’accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s…

Blog su WordPress.com.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: