Rollei RPX 100 & Monobagno DxONE

Ieri, dopo pranzo, sono tornato a fare “spesa analogica” da Puntofoto; mi è talmente piaciuta la Kentmere 400 sviluppata in Monobagno che ho deciso di prenderne altre.

Tra una chiacchiera e l’altra, dopo essermi complimentato per il rilevatore DxONE, Felix Bielser (sempre gentile e disponibile…) mi ha consigliato di provare la RPX100, e così ho fatto.

La RPX è stata una delle prime pellicole BN che ho sviluppato in casa, ma all’epoca non mi era piaciuta affatto; probabilmente ero “giovane” nel mondo argentico e soprattutto, sviluppavo solo in Rodinal.

Beh, fatto sta che ho acquistato 5 rulli di RPX100 e, prima ancora di tornare a casa, ne ho impressionato uno nel Parco di Monza.

Nikon EM – Nikon 45mm f2,8 P & Rollei RPX 100. Sviluppo con Lab-Box (piena) e Monobagno DxONE per 7′; scansione Epson V600 a 2400 dpi e successiva riduzione file in Lightroom, nessuna post.

A vedere il risultato, aveva proprio ragione…

2 risposte a “Rollei RPX 100 & Monobagno DxONE”

Rispondi a Shell-Shell’s🐚tipsandtricks Cancella risposta

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un’icona per effettuare l’accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s…

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: