Rollei Rpx 100 @400 in Bellini Hydrofen

Esperimento riuscito!

Sono sincero, l’idea non è mia ma del “Maestro” Erminio Annunzi, conosciuto anni fa durante un corso di fotografia Bianco e Nero (lui ovviamente, era il docente…).

Un paio di settimane fa, in suo un post, vedo un’immagine con la didascalia: Rolle RPX 100 esposta a 400. Gli domando che rilevatore ha usato e mi risponde Hydrofen 1+15 a 24°. Così, visto che Sabato ho preso la RPX 100 decido di provare anch’io ad esporla a 400 iso e di svilupparla nello stesso modo.

Nikon EM con 35mm f2,8 AI e Rollei Rpx 100 esposta a 400 iso. Sviluppo con Lab-Box piena e rotazione alternata in Bellini Hydrofen 1+15 a 24° per 9′. Scansione Epson V600 a 2400dpi e successiva riduzione file in Lightroom.

Immagini di ieri, prima del lavoro nel Parco Porada e in pausa nelle Groane.

Considerazioni: luci leggermente bruciate, ombre ben leggibili e grana praticamente assente a scapito della risoluzione (non elevata).

Ora, dire se l’esposizione sbilanciata “a destra” è colpa della macchina fotografica o dello sviluppo è un’impresa, ma sono convinto che esposta “bene” (quindi in manuale), questa pellicola possa dire la sua anche sottoesposta di due stop.

Insomma, esperimento riuscito che sicuramente ripeterò, ma con un’altra macchina fotografica…

Grazie ancora a Erminio Annunzi (https://www.instagram.com/erminioannunzi)

2 risposte a “Rollei Rpx 100 @400 in Bellini Hydrofen”

  1. Io non ci capisco niente purtroppo di tecnica fotografica e sviluppo però le foto sono veramente molto molto belle! 🔝😃

    Piace a 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un’icona per effettuare l’accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s…

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: