Sirmione analogico a colori

Rullino dell’altro ieri a Sirmione sviluppato e scansionato da Speed Photo.

Yashica T4 & Kodak Gold 200 da 24 pose.

Il risultato? Niente di che. Tanto contrasto e nitidezza non eccezionale; posso confermare che la Yashica T4 è una compatta assolutamente sopravvalutata… Mi sa che la rivendo, tanto i miei soldi li riprendo tranquillamente.

3 risposte a “Sirmione analogico a colori”

  1. carino il segnale stradale! 😉

    Piace a 1 persona

  2. Ma quanto sono più belle queste foto, anche se scattate con una compatta (di pregio)? Rispetto a quelle scattate alla villa di Varese, queste sono fotografie molto più piacevoli da ammirare. Ne traspare la luce calda del bel pomeriggio, le ombre chiuse che danno tridimensionalità alla scena, i colori saturi, ma non irreali o luminiscenti. Non venderla, NON VENDERLA! Te ne pentiresti. Il contrasto è dato dalla pellicola che hai usato. Prova ad utilizzare un’altra negativa. E non ti aspettare la nitidezza. Perchè il tuo giudizio visivo è ormai influenzato dall’ipernitidezza del digitale, che non è bello da vedere.

    "Mi piace"

    1. No, il mio giudizio è confronto alla mju2… Penso che la Yashica abbia un contrasto esagerato, la piccola Olympus mi sembra più naturale. Poi è vero, una Gold 200 non può competerebbero con una Porta! Comunque tranquillo, per il momento non la vendo, ne ho un mucchio di cui sbarazzarmene prima di questa 😜

      "Mi piace"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un’icona per effettuare l’accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s…

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: