Esperimenti analogici…

Oggi giornata di esperimenti.

Stamattina ho caricato una Kentmere 400 in un “Agfa Optima 335 Sensor” presa mesi fa in un mercatino; due scatti prima della spesa e il resto del rullino nella solita Mombello pomeriggio.

Stasera lo sviluppo. Da tempo mi girava per la testa di provare ad utilizzare due rivelatori miscelati e allora: 6ml di buon vecchio Rodinal e 5ml di Ars-Imago FD, il tutto in 320ml d’acqua con agitazione alternata per 7′.

Il risultato? Se guardo i famosi numerini sul bordo della pellicola sembra essere uno sviluppo “utilizzabile”, peccato che tutti i fotogrammi sono risultati sovra-esposti! Insomma, sviluppo NI, macchina fotografica NO!

Per il momento mi godo le poche immagini che sono riuscito a salvare e che, a dirla tutta, ben si sposano con il luogo…

Va beh, rifarò la prova del doppio rivelatore un’altra volta, magari con un rullino esposto correttamente…

Una replica a “Esperimenti analogici…”

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un’icona per effettuare l’accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s…

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: